FOTO_BIO.JPG Elena Chiesa

Elena Chiesa incontra l’incisione nel 1998,

conseguita la Laurea in Storia dell’Arte e compiuta

la formazione quale restauratrice di dipinti.

 

Studia calcografia privatamente

con P. Maestroni, B. Missieri, G. Pedroli,

sperimentando le diverse tecniche e maturando

una predilezione per la puntasecca.

Accanto all’incisione il suo percorso artistico si esprime nel disegno e nella creazione di libri d’artista

con diversi media.

 

Affianca alla ricerca artistica l’attività di storica dell’arte

e restauratrice di dipinti. Vive e lavora a Milano.

 

É inserita dal 2007 nell’Annuario degli incisori, pubblicazione di “Grafica d’arte” e nel Repertorio

degli incisori italiani, IV edizione 2008-2013,

nel Repertorio digitale dell’Incisione Italiana Contemporanea (Comune di Bagnacavallo).

La sua opera è presente, tra gli altri, nei cataloghi Donnaestremadonna, Edizioni Esseblu, Milano 2013; Continuità Biennale di Grafica Contemporanea Premio Diego Donati, Perugia 2014, 2016, 2018; Pagine di pane Libri d’artista e divagazioni, Edizioni Esseblu, Milano 2015; Oggetto Libro, Edizioni Esseblu, Milano, 2017, 2018; DoppioSenso 2 Italo Calvino Bibliografia ragionata d’artista, LibriLiberi, Firenze 2019.

 

Sue incisioni sono conservate in collezioni private,

presso il Gabinetto delle Stampe Antiche e Moderne

del Comune di Bagnacavallo (RA), l’Associazione Nazionale Incisori Italiani, Vigonza (PD), l’Associazione Padre Diego Donati O. F. M. (PG), la Biblioteca Braidense di Milano.

Elena Chiesa Logo.png